Grafica Alta leggibilità Solo testo Change language

TO LIVE

14,0°C | 57,2°F

COVID-19: informazioni utili per il viaggio

Torino Airport ti aspetta in tutta sicurezza: di seguito tutte le informazioni utili per il tuo viaggio da e per Torino.

Per ogni specifica informazione ricordiamo di consultare la sezione "Domande Frequenti - FAQ" sulle misure adottate dal Governo e la sezione dedicata sul sito Viaggiare Sicuri.

Passeggeri in partenza

Secondo la normativa vigente, tutti i passeggeri in partenza su voli nazionali non sono tenuti a presentare il Green Pass.

Tutti i passeggeri in partenza su voli internazionali sono tenuti a presentare il Green Pass qualora il Paese di destinazione lo preveda.

ATTENZIONE: Il mancato rispetto delle norme sanitarie e la mancata compilazione e consegna dei documenti sanitari richiesti potrebbero comportare il mancato imbarco.

Invitiamo i passeggeri in partenza a verificare i documenti richiesti per l'ingresso in ogni singolo stato sul sito www.traveldoc.aero

Voli nazionali

Secondo la normativa vigente, tutti i passeggeri in partenza su voli nazionali non sono tenuti a presentare il Green Pass.

Ricordiamo di verificare eventuali disposizioni aggiuntive da parte delle Regioni di destinazione, contattandole direttamente o visitandone i rispettivi siti web.

Destinazioni

Prima di partire, si consiglia di verificare le normative del paese di destinazione. 
Se si è diretti verso un paese europeo, è possibile trovare le informazioni anche sul portale Re-open EU.

Informiamo i passeggeri in partenza con destinazione Regno Unito che, secondo la normativa vigente e indipendentemente dall'effettuazione o meno di vaccino, non è necessario:
 

  • Compilare il passenger locator form prima del viaggio
  • Presentare un tampone con risultato negativo al test COVID-19 prima della partenza
  • Effettuare quarantena all'arrivo.
     

Tali regole sono da considerarsi valide anche per passeggeri in transito nel Regno Unito

Per maggiori informazioni, invitiamo a consultare il sito GOV.UK.

Passeggeri in arrivo

Secondo la normativa vigente, l'ingresso in Italia dall'estero è consentito a tutti i viaggiatori, senza obbligo di esibire alcuna documentazione sanitaria.

Minori

Prima di partire, si consiglia di verificare le normative del Paese di destinazione.

Green Pass

La Certificazione verde COVID-19 nasce per facilitare la libera circolazione in sicurezza dei cittadini nell'Unione europea durante la pandemia di COVID-19. Attesta di aver fatto la vaccinazione o di essere negativi al test o di essere guariti dal COVID-19. La Certificazione contiene un QR Code che permette di verificarne l’autenticità e la validità.
 
In Italia la Certificazione viene emessa esclusivamente attraverso la Piattaforma nazionale del Ministero della Salute in formato sia digitale sia cartaceo.
 

  • Green pass base: si intende la Certificazione verde COVID-19 per vaccinazione, guarigione, test antigenico rapido o molecolare con risultato negativo.
  • Green pass rafforzato: si intende soltanto la Certificazione verde COVID-19 per vaccinazione o guarigione. Il green pass rafforzato non include, quindi, l’effettuazione di un test antigenico rapido o molecolare.

 
Si specifica che sui voli internazionali non sono ammesse le Certificazioni di esenzione alla vaccinazione anti SARS-COV-2. Le stesse, invece, possono essere utilizzate per i voli domestici.

Per eventuali esenzioni o domande frequenti, si invita a consultare la sezione del sito dedicata https://www.dgc.gov.it/web/faq.html#verifica19